Estrazione doppia

I vantaggi dell'estrazione doppia (estrazione simultanea da entrambi i seni) rispetto all'estrazione singola (un seno seguito dall'altro) sono ben noti. Le più recenti scoperte scientifiche li hanno ulteriormente confermati, mettendo in luce anche altri vantaggi per le madri che usano un tiralatte, tra cui la maggiore produzione di latte, l'erogazione addizionale di latte e un contenuto energetico superiore del latte estratto.

Maggiore produzione di latte

Sebbene gli studi precedentemente citati avessero già segnalato l'aumento della produzione di latte con l'estrazione doppia, era ancora poco chiaro quale fosse il meccanismo che innescava questa maggiore produzione. Questo potenziale meccanismo è stato spiegato in una recente ricerca (Prime et al. 2012). Lo studio è stato condotto su madri di neonati nati a termine che hanno partecipato a due sessioni di estrazione in ordine casuale. Il primo giorno, le mamme hanno praticato la doppia estrazione per 15 minuti e il giorno successivo l'estrazione sequenziale per 15 minuti. L'approccio esclusivo dello studio prevedeva l'impiego di un dispositivo di misurazione del flusso di latte per verificarne l'erogazione.

Il dottor Prime ha affermato: "L'estrazione doppia non è solo più rapida, ma più efficace per lo svuotamento del seno. Stimola un'erogazione del latte supplementare. Questo si traduce nel 18% in più di volume di latte estratto in 15 minuti. Si estrae pertanto una quantità maggiore di latte, ricco di grassi, con conseguente drenaggio più efficace del seno e una produzione di latte con valore calorico più elevato".

Nel giorno dell'estrazione doppia:

  • In media è stato estratto il 18% in più di volume di latte
  • Si è registrata una percentuale superiore di latte estratto dal seno
  • Il latte estratto aveva un contenuto energetico più elevato
  • Si è verificata un'erogazione supplementare di latte
Aumento della produzione di latte con la doppia estrazione

Erogazione supplementare di latte

Il riflesso neuro-ormonale di erogazione del latte, con l'ormone fondamentale dell'ossitocina, è importantissimo per l'estrazione del latte e il mantenimento dell'allattamento. Il latte fuoriesce dal seno durante l'erogazione del latte, che viene descritta come un breve aumento discreto della pressione intraduttale, del diametro del dotto lattifero e del flusso del latte.

Le erogazioni di latte avvengono simultaneamente in entrambi i seni; le madri possono avere un numero totale di erogazioni variabile tra 2 e 14 (Prime et al. 2011a).  Ciò spiega perché l'estrazione del latte varia da una madre all'altra: alcune estraggono il latte rapidamente, altre necessitano di più tempo. Benché sussistano differenze tra le mamme, nel corso del primo anno di allattamento ogni donna presenta uno schema di erogazione del latte molto regolare (Prime et al. 2011b).

Quando l'erogazione del latte è stata misurata durante l'estrazione doppia e singola, è emerso in maniera evidente che l'estrazione doppia portava a un volume di latte superiore e drenava meglio il seno: l'estrazione doppia stimolava effettivamente l'erogazione di più latte.

Latte con un contenuto energetico più elevato

Dopo la doppia estrazione per 15 minuti, il contenuto di grasso nella quantità totale di latte estratto era pari all'8,3%, significativamente più alto del 7,3% misurato durante l'estrazione singola.

Il dato è importante per le seguenti ragioni:

  • Durante l'allattamento al seno o l'estrazione, il contenuto di grasso aumenta rapidamente. Il latte con un più elevato contenuto di grasso è indice di un migliore drenaggio del seno, ed è ciò che accade con la doppia estrazione.
  • È nota l'importanza di un buon drenaggio del seno per mantenere e aumentare la produzione di latte.
  • Un latte con un contenuto di grasso più elevato è molto importante soprattutto per i bambini con una crescita non regolare.

Il piccolo stomaco di un neonato prematuro può assumere solo piccoli volumi di latte; è pertanto essenziale che il latte abbia un valore calorico molto elevato.

È importante notare che i risultati complessivi ottenuti durante la doppia estrazione non sono superiori a quelli ottenuti dal neonato durante l'allattamento al seno. Il vantaggio della doppia estrazione sta nel fatto che i risultati sono più simili a quelli ottenuti con l'alimentazione al seno, ma superiori a quelli ottenuti con l'estrazione sequenziale singola.

Video

I vantaggi della doppia estrazione

Abstract degli studi
Simultaneous breast expression in breastfeeding women is more efficacious than sequential breast expression (in inglese)

Simultaneous (SIM) breast expression saves mothers time compared with sequential (SEQ) expression, but it remains unclear whether the two methods differ in milk output efficiency ...

Prime,D.K., Garbin,C.P., Hartmann,P.E., & Kent,J.C. (2012)

Breastfeed Med 7, 442-447
Bibliografia

Prime DK, Kent JC, Hepworth AR, Trengove NJ e Hartmann PE. Dynamics of milk removal during simultaneous breast expression in women. Breastfeeding Medicine 2011; Vol 0(0); 1-6

Prime DK, Geddes DT, Hepworth AR, Trengove NJ and Hartmann PE. Comparison of the patterns of milk ejection during repeated breast expression sessions in women. Breastfeeding Medicine 2011b; Vol. 6(4): 183-190

Auerbach, K. Sequential and Simultaneous Breast Pumping: A Comparison. Int J Nurs Stud 27, 257-265 (1990)

Jones E, Dimmock PW and Spencer SA. A randomised controlled trial to compare methods of milk expression after preterm delivery. Arch Dis Child Fetal Neonatal Ed 2001; 85: F91-F95

Zinaman MJ, Hughes V, Queenan JT, Labbok MH and Albertson B. Acute prolactin and Oxytocin responses and milk yield to infant suckling and artificial methods of expression in lactating women. Pediatrics 1992; Vol. 89(3): 437-440

Hill PD, Aldag JC and Chatterton RT. The effect of sequential and simultaneous breast pumping on milk volume and prolactin levels: a pilot study. J Hum Lact 1996; 12(3): 193-199 g: a comparison. Int. J. Nurs Stud. 1990; Vol. 27(3): 257-265