L'IMPATTO GLOBALE DEL COVID-19 SULL'ALLATTAMENTO AL SENO

Il COVID-19 ha un impatto significativo sulle pratiche cliniche materne e neonatali, in particolare sui servizi di supporto all'allattamento al seno per le donne in gravidanza e le madri, con conseguente interruzione dei comportamenti di allattamento al seno e una diminuzione senza precedenti dei tassi di allattamento al seno.

Più della metà dei professionisti sanitari del reparto maternità e della UTIN riferisce di cambiamenti indicativi nella pratica clinica. Analogamente, il sistema sanitario è sottoposto a una notevole pressione e il personale di supporto si sta riducendo. Di conseguenza, le neomamme non hanno il supporto di cui hanno bisogno nei primi giorni critici per sviluppare un'adeguata produzione di latte a lungo termine, causando potenziali problemi di allattamento a casa e svezzamento precoce.

In qualità di sostenitori globali dell'allattamento al seno e della nutrizione con latte materno, abbiamo raccolto le prove da un'ampia rassegna di letteratura e le testimonianze di medici di tutto il mondo, cui fanno eco i sondaggi condotti dalle madri, sull'impatto nascosto ma immenso del COVID-19 sull'allattamento al seno. Vogliamo unirci ai professionisti sanitari per intraprendere ulteriori azioni per continuare e migliorare la difesa della madre e del bambino, sostenendoli nel prendere decisioni informate e consentendo alle madri di stabilire adeguate produzioni di latte dalla nascita del loro bambino per tutta la finestra temporale critica. In questo modo, possiamo tutti avere un impatto positivo per prevenire gli effetti clinici ed economici a lungo termine del COVID-19 sull'allattamento al seno.


Fai clic qui per scaricare il white paper sull'impatto del COVID-19 sull'allattamento al seno

Riccardo Davanzo, Neonatologo presso l'IRCCS materno infantile, Trieste, Italia A causa dei notevoli cambiamenti nell'assistenza all'allattamento al seno, esiste il rischio di "inerzia a lungo termine" e sarà difficile ripristinare le pratiche ospedaliere che promuovono l'allattamento al seno. Ciò sarebbe dannoso non solo per la salute del neonato, ma anche per la situazione generale della sanità pubblica.

Evidenze dell'impatto del COVID-19 sull'allattamento al seno

  • White Paper sull'impatto del COVID-19 sull'allattamento al seno
  • Latte umano, COVID-19 e l'allattamento al seno – Una rassegna completa e aggiornata della letteratura sulle evidenze scientifiche
  • Risultati delle tavole rotonde globali e regionali con i principali ricercatori e clinici
  • Serie di webinar con esperti della lattazione
Leggi tutto

Avvio della produzione di latte con particolare attenzione alle madri con fattori di rischio per l'allattamento

  • Fasi per sostenere le madri nel raggiungimento di un'adeguata produzione di latte
  • Guida clinica sull'allattamento al seno e sull'estrazione durante il COVID-19
  • Identificare le madri con fattori di rischio per l'allattamento e strumenti per il supporto 
  • White paper sul ritardo della lattogenesi e la soppressione della lattazione nelle madri a rischio
  • Webinar del Prof. Spatz sulle strategie cliniche chiave per affrontare i problemi dell'allattamento in risposta alle madri con fattori di rischio per l'allattamento
Leggi tutto

Risorse per la transizione dall'ospedale a casa

  • Scegliere la tecnologia adatta quando è necessario un supporto per l'allattamento
  • Serie di video che forniscono supporto alla lattazione
  • Risorse per le mamme sull'allattamento durante il COVID-19

 

Leggi tutto
Rebecca Powell, Prof.ssa Assistente del Dipartimento di malattie infettive, Scuola Icahn di Medicina presso il Monte Sinai, New York, Stati Uniti Il COVID-19 ha sottolineato l'importanza di sostenere e fornire alle madri informazioni e indicazioni basate sull'evidenza, riguardo all'allattamento al seno e a chi rivolgersi, prima, durante e dopo il parto.

Domande? Suggerimenti? Oppure desideri ricevere aggiornamenti della nostra azienda o inviti a eventi?

* Campi obbligatori

Nell'ambito di questa iniziativa e non solo, organizziamo regolarmente webinar o condividiamo nuove scoperte. Siete interessati a ricevere in futuro notizie aziendali e inviti per eventi? Oppure avete domande o suggerimenti sul contenuto? Compilate il modulo seguente: vi contatteremo non appena possibile.